La creatività di Ferdinando Borrelli ritorna a Milano: il couturier vesuviano presenta, nell’ambito della Fashion Week, la luxury White Pearl autunno/inverno 2019 – 2020. Nel corso della settimana della moda, il designer è stato insignito del riconoscimento Mad Mood 2019, premiato dal cavalier Mario Boselli, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana.

Una collezione che è una vera e propria esplosione di bianco e tessuti preziosi: dalla sete devorè e jacquard al tulle operato, dal pizzo prezioso allo chiffon, passando per le piume e la pura seta, tutto rigorosamente ricamato a mano. Una raccolta di creazioni ideata per la donna da red carpert, party glamour, ricercata ed estremamente estroversa, per far risaltare la bellezza femminile grazie alla qualità delle materie prime impiegate, stimolando i 5 sensi.

In passerella, la modella Nina Moric, perfetta personificazione dello spirito del designer campano: “Trovo che il bianco della mia White Pearl sia stato particolarmente valorizzato dalla presenza di Nina che mi sento di ringraziare personalmente per la sua performance”.

Sarto, designer, look maker, imprenditore, Ferdinand – così come è conosciuto nel settore – è di Torre del Greco ed è divenuto in pochi anni il punto di riferimento di molte icone di eleganza dello star system nazionale nonché stilista delle donne normali per la sua battaglia agli stereotipi della moda. E’ nel suo atelier a San Sebastiano al Vesuvio che, coadiuvato da un team di sarte e ricamatrici esperte, lavora i capi d’Alta Moda e Alta Moda Sposa: uno spazio ove le clienti sono accolte per una  consulenza a 360 gradi, dall’abito e agli accessori, dall’acconciatura al make up.