Un cabaret total white, tra chandelier e artisti da cafè chantant, il brusio di voci allegre, il ticchettio di tacchi, il fruscio di sete fluide. E’ questa l’immagine che si apre agli occhi degli ospiti che attendono al botteghino d’ingresso. La Première del fashion show più atteso dell’anno va in scena in un’atmosfera immersiva: mille chiarori, grandi lampadari con scenografiche cascate di cristalli, atmosfere jolie da café chantant hanno fatto da set alla sfilata.

Si accendono le luci e si alza il sipario sulle performance coinvolgenti, un insieme di live show emozionali, veri e propri tableau vivant che hanno reso ancora più coinvolgente questo Folies Bergère moderno e contemporaneo. Una palette in purezza che si fa ideale pagina bianca sulla quale ogni donna può proiettare la propria visione di sé.

In passerella, la lingerie della collezione f/w 2019/20: reggiseni a triangolo e culotte in pizzo, balconcini fleurie tono su tono con slip coordinati, reggiseni bandeau e body di pizzo, inediti bra top di pelle stretch. E poi ancora gli stampati: maculati e pitoné su tulle, Principe di Galles e checked e petit pois.

Per la sera, l’intimo s’impreziosisce di velluti dévoré dai bordi di frange coquette, di dentelle in stile boudoir, di bagliori gold. Non solo intimo: eleganti pigiami in raso di seta dal taglio maschile, giacche profilate a contrasto e pantaloni fluidi in tinta unita nelle quattro tonalità passe-partout – bianco, nero, rosa antico e rosso. Inedite versioni con top taglio a kimono su pantaloni a palazzo oppure con giacche double breasted. Lunghe sottovesti con spalline sottili o canotte di satin su shorts coordinati, seducenti e intriganti.

A definire ancor di più il mood di queste Joséphine Baker 3.0, ci hanno pensato Franco Gobbi e Michele Magnani. Franco Gobbi – hairsylist di fama internazionale e global brand ambassador di Milk_Shake – per lo show ha adornato le acconciature con perle intrecciate tra i capelli e cascate di cristalli stile vedette del varietà.
Per il trucco, Michele Magnani Global Senior Artist di MAC Cosmetics ha realizzato un make-up luminoso e impreziosisce il look con l’applicazione di strass.

La donna Intimissimi è accompagna ad un uomo che allo stesso modo sceglie uno stile sofisticato ma moderno per il suo intimo. Pigiami dal taglio classico, a tinta unita o con motivi eleganti, vestaglie avvolgenti, pantaloni homewear comodi ma al tempo stesso ricercati, di vari pesi e strutture, adatti a tutte le esigenze. E poi i classici intramontabili, la maglieria e i boxer essenziali ed eleganti, da sempre capi iconici di Intimissimi Uomo.