Trovato l’abito, la pettinatura è lo step successivo da programmare in agenda se sei una futura sposa. Decidere come sistemare i cappelli da sfoggiare nel giorno delle nozze è diventato importante tanto quanto l’abito stesso.

Un’acconciatura romantica, raccolta e super raffinata. E’ questo il mood imposto sulle passerelle della bridal couture per la prossima stagione fredda. Complici anche i real wedding di reali inglesi o di star internazionali, divenuti di grande interesse nonchè importantissima fonte di ispirazione, il trend del momento impone che i capelli siano raccolti e adornati di nastri, fermagli e corone. Come una vera principessa.

 

Adornare i capelli con decorazioni preziose è il vero must del momento: i capelli sono i veri protagonisti dell’intero outfit rubando così la scena anche all’abito stesso.  Spazio quindi a nastri, fermagli e corone di fiori – veri e finti – dal design artigianale sui colori del rosa antico, del bordeaux, dell’oro e dell’argento che si posizionano sui raccolti e semiraccolti, intrecci e morbide code basse. Di tendenza anche le trecce, intramontabili con cui non si sbaglia mai soprattutto se arricchita anch’essa di materiali ed accessori, a rendere ancor più moderna la pettinatura: questa diventa double face quando la sera è aggrovigliata su se stessa.

I mezzi raccolti non sono quindi molto voluminosi e strutturati ma lasciano il passo anche alla perfetta imperfezione: come insegnano le grandi principesse neo spose – vedi Megan Markle – è bene lasciare qualche ciocca in libertà, super ribelle e libera di muoversi.