Deluxe, vintage, design. Per ogni coppia c’è un paio di anelli speciali ad attenderli. E non si tratta sempre di due anelli uguali, come suggerisce il trend di gioielleria nuziale degli ultimi anni. La vasta disponibilità di modelli spinge ad osare anche gli sposi più tradizionalisti che si lasciano sedurre da forme geometriche e anelli preziosi arricchiti da luccichii a diversi carati.

La sfaccettatura sulla superficie è uno dei motivi più richiesti, insieme alle opzioni bicolor in cui si intrecciano fasce di diversi metalli preziosi: non solo oro ma anche platino, per sigillare le promesse più importanti. Le sfumature rame e rosa ancora molto presenti nelle ultime collezioni così come i pavé, questi ultimi non solo per lei.

Ma l’elemento chiave per la fede contemporanea è senza dubbio lo spessore. Accantonata la forma bombata classica, gli anelli per gli sposi si fanno maxi o light. La versione sottile è una delle preferite delle donne perché lascia spazio sull’anulare per altri anelli da cui non ci si vuole separare mai, quelli che ricordano un anniversario speciale o quello da fidanzamento.