Rome Bridal Week annuncia un cambio date per l’edizione 2020: la manifestazione, prevista per la metà di Marzo, sarà posticipata di otto settimane, con svolgimento dal 9 all’11 Maggio, presso la Fiera di Roma. Lo annunciano gli organizzatori per mezzo di un comunicato ufficiale.
La decisione di posticipare la kermesse romana a carattere internazionale dedicata alla moda sposa è stata presa a seguito di una valutazione complessiva delle condizioni di trasporto di ospiti, buyer e visitatori che potrebbero risultare complesse nei mesi di Marzo e di Aprile, dati gli sviluppi dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione nel paese del Coronavirus (Covid-19).

L’organizzazione che aveva già definito tutti i dettagli e il calendario degli appuntamenti della manifestazione, ha sottolineato di mantenere invariate tutte le iniziative e le partnership accordate, nella convinzione che la posticipazione della fiera garantirà una maggiore visibilità alle aziende e ai brand partecipanti.

Mia Sposa Magazine, già media partner dell’evento, anche quest’anno sarà presente con la sua redazione nei tre giorni di apertura al pubblico per la copertura giornalistica dell’evento col racconto delle collezioni sposa della prossima stagione.

Più informazioni e pre-registrazioni aperte su www.romebridalweek.it