La maison leader del settore bridal, Pronovias, e l’impresa sociale londinese, Bride do Good, si uniscono insieme per sostenere bambine e ragazze in condizioni di vulnerabilità ridando una seconda vita gli abiti da sposa. L’iniziativa prevede che le spose donino i propri abiti da sposa portandoli alla boutique Pronovias più vicina, da dove saranno poi consegnati all’impresa sociale londinese per essere rivenduti e amati di nuovo. Un’occasione per le spose più attente e sensibili di decidere di fare del bene con il loro abito affinchè ogni passo lungo la navata possa essere un passo in più verso un mondo ecosostenibile e giusto. I proventi dalla vendita di ogni abito Brides do Good saranno devoluti a programmi di charity internazionali a tutela dei diritti di donne e bambine in situazioni di vulnerabilità e per garantire loro l’accesso agli aiuti e all’istruzione necessari perché possano prendere in mano il loro futuro. Pronovias, inoltre, offrirà una donazione per ogni abito ricevuto della sua linea, raddoppiando l’impatto di questa importante partnership.

Bride to Good, fondata nel 2016, è un’associazione creata dalle donne per le più giovani e facendo leva sul potere del settore bridal si ispira all’idea di fare rete tra le donne per proteggere ragazze e bambine più vulnerabili. Donando, vendendo o acquistando un abito da Brides do Good, clienti e sostenitori dell’iniziativa hanno la possibilità di avere un impatto positivo sulla vita di giovani in difficoltà: il ricavato delle vendite è devoluto a programmi di charity internazionali impegnati nella tutela del futuro di milioni di bambine che rischiano di essere costrette a sposarti in giovanissima età, garantendo loro un’istruzione e gli strumenti necessari per guardare al futuro con speranza. Brides do Good è orgogliosa di collaborare con numerosi marchi di moda sposa e stilisti che si impegnano a favore di un mondo più sostenibile donando i loro prodotti a sostegno di questa nobile missione.

Al fine di rendere possibile un impatto positivo e generazionale in tutto il mondo, Brides do Good collabora con organizzazioni umanitarie no profit internazionali in linea con la sua filosofia ed etica: sostenibilità, bisogni, imparzialità e valore. Pronovias, leader nel settore degli abiti da sposa, si impegna e riconosce la necessità e l’importanza dei proteggere e responsabilizzare le future generezioni di donne.

Chantal Khoueiry, Fondatrice di Brides do Good, ha commentato: “Siamo onorati di collaborare con Pronovias Group e di partecipare alla campagna #MyDressxHerFuture. Insieme stiamo creando un movimento positivo con una proposta semplice: gli abiti da sposa come forza per il bene. Crediamo che ogni bambino abbia il diritto fondamentale a un’istruzione e a un’infanzia sicura e felice. Guardando al comparto bridal da una diversa angolazione e chiedendo alle spose di fare la differenza con i loro abiti, possiamo trasformare un settore e assicurare un futuro più sereno e concreto a tutte le donne”.

La campagna #MyDressxHerFuture ha come obiettivo avviare un movimento sociale per dare alle spose l’opportunità di regalare una seconda vita al loro vestito e contribuire a rendere il futuro più luminoso. In migliaia si sono già impegnate a donare il loro amato abito per una buona causa consegnandolo a Brides do Good e Pronovias è onorata di partecipare a questo impegno per migliorare la vita delle donne che vivono in situazioni di vulnerabilità. Insieme diffondiamo l’amore. Insieme facciamo del bene.