“E’ una storia sai vera più che mai. Solo amaci e poi uno dice noi tutto cambia già. 
E’ una realtà che spaventa un pò, una poesia piena di perchè e di verità”. 

“Solo amici e poi, uno dice noi e tutto cambia già”. Proprio come Federica e Leonardo che hanno mutato la loro intima amicizia in un amore senza fine coronato con l’arrivo della piccola Beatrice, damigella alle nozze. A fare il primo passo è stato Leonardo che, due anni dopo la nascita della loro primogenita, ha organizzato una romantica proposta di matrimonio per la sua compagna.

La coppia, per il giorno del matrimonio, si è lasciata trasportare dalla magia de “La Bella e la Bestia” – il cartone animato preferito della piccola Beatrice – affidandosi, per la fase organizzativa, allo staff di Lovevents.  Pugliesi entrambi, Federica e Leonardo hanno scelto come la location Castello Monaci, a San Pancrazio Salentino, in provincia di Brindisi, il luogo perfetto per esaltare al meglio il tema scelto.

Due gli elementi chiave degli allestimenti: le rose rosse, passionali e senza tempo, e lo specchio. Le decorazioni floreali, dalla chiesa alla location passando per i cadeaux – lasciati nelle camere riservate agli ospiti provenienti da ogni parte d’Italia- fino alla torta, sono state proprio le rose rosse, fatta eccezione per il bouquet per il quale la sposa ha optato per candidi fiori bianchi. Quanto agli specchi e a qualche accenno di oro che hanno reso il tutto decisamente luccicante, questi sono stati utilizzati soprattutto per il tableau de mariage costituito da una nutrita parete di foglie verdi e targhette di specchio ad indicare i nomi dei tavoli.